Attività della regione

Nel presentare l’attività della Nostra Regione, ciò che ci preme sottolineare sono gli obiettivi che ci siamo proposti di raggiungere e che vertono sull’implementare l’attività didattica che una Società scientifica come la Nostra ha il dovere di sostenere nei confronti dei propri soci, tentando di creare una joint venture tra le Istituzioni Universitarie ed i nosocomi di riferimento  regionale, puntando così a creare una rete di raccolta dati per la ricerca scientifica in ambito endoscopico ginecologico; solo così facendo potremmo raggiungere il secondo obiettivo che ci siamo posti, ossia proporre in modo sistematico, nei casi possibili, un approccio miniinvasivo nella patologia oncologica ginecologica.

Vorremmo poter essere un punto di riferimento per i colleghi abruzzesi e non  solo, che vogliono avvicinarsi a questa branca chirurgica in modo da proporre un feedback che permetta di scambiarsi suggerimenti, sempre seguendo delle linee di riferimento basate sulla Evidence Based Medicine, in maniera tale da far convergere le pazienti che necessitano di approcci chirurgici più complessi, verso Centri di 2°e 3° livello Regionali, offrendo così il miglior servizio possibile per la paziente che necessita di cure.  Ma la nostra attenzione deve necessariamente non soffermarsi ai confini geografici regionali : vorremmo infatti creare delle reti di collaborazione tra esperti riconosciuti in campo nazionale ed internazionale, permettendo uno scambio di conoscenze e la possibilità di frequentare Centri con alto livello di specializzazione.

Per tutto ciò chiediamo una partecipazione attiva soprattutto dei colleghi più giovani, verso i quali verrà rivolta la nostra attenzione soprattutto riguardo alla formazione di corsi teorico-pratici.

Dal punto di vista didattico (corsi, congressi, workshop) i punti su cui verterà il nostro interesse saranno in particolar modo:

  • Endometriosi: basi fisiopatologiche ed approcci terapeutici nell’endometriosi profonda
  • Laser-chirurgia endoscopica
  • Neoplasie uterine: approccio chirurgico endoscopico miniinvasivo
  • Neoplasie ovariche: ruolo della laparoscopia e della minilaparoscopia di staging
  • Corsi base di tecniche chirurgiche laparoscopiche (miomectomia, suture endoscopiche, etc.)
  • Corsi di patologia endometriale ed isteroscopia diagnostica (basi fisiopatologiche e tecnica di esecuzione)
  • Corsi di chirurgia  resettoscopica
  • Tecniche laparoscopiche nella cura delle patologie e delle disfunzioni del pavimento pelvico

Responsabile regionale

abruzzo
Dr.

Maurizio Rosati

mobile 3485614456

Scegli la regione

Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia-Romagna Friuli-Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte / Val d'Aosta Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino-Alto Adige Umbria Veneto Italia